Aumentare la visibilità su Instagram, ecco come

Aumentare la visibilità su Instagram

Ammettilo, ti sei iscritto al social più in voga del momento, Instagram, ma non sai come ottenere follower. Come aumentare la visibilità su Instagram? Ti starai sicuramente chiedendo. Beh, ci sono diversi modi e strumenti per farlo, ognuno dei quali è più o meno adatto a diversi tipi di utenti.

Ecco, quindi, che dato che molti non sanno come aumentare la visibilità su Instagram, abbiamo deciso di creare una piccola guida per spiegartelo nei minimi dettagli. Non ti resta altro che metterti comodo, concentrarti e cercare di assimilare tutte le informazioni che riceverai di seguito.

Ma non perdiamoci in chiacchere! Vediamo subito come aumentare la visibilità su Instagram, il social con uno dei potenziali più alti del momento, non solo per gli imprenditori privati, ma anche per le aziende!

#1 Punta sui contenuti personalizzati

Chi sono gli utenti che vuoi raggiungere? Ogni azienda, professionista, negozio o influencer ha un proprio target sul quale concentrarsi.

Un esempio banale è la promozione di prodotti casalinghi o utensili da cucina o elettrodomestici. Pertanto, i tuoi clienti/followers tipo sono coloro che amano l’ordine e, per l’appunto, la pulizia, oppure sono casalinghe. Capendo chi dovresti avere dall’altra parte dello schermo, potrai creare contenuti personalizzati.

Aumentare la visibilità su Instagram

In questo caso, potrebbero essere mini-tutorial o immagini che spiegano l’utilizzo e le funzionalità dei prodotti.

Se invece sei un fashion influencer, è chiaro che i tuoi followers sono persone che amano la moda, l’abbigliamento e gli accessori, nonché i post che riguardano proprio questi elementi.

Creare contenuti personalizzati in base al tuo target ripaga sempre e permette di aumentare la visibilità Instagram. Pertanto, analizza il tuo pubblico, chiediti cosa vogliono sapere i tuoi seguaci (o potenziali tali) e agisci di conseguenza.

#2 Aumenta la visibilità su instagram con la descrizione

In base al tuo post, dovrai scrivere una caption di qualità: in questo modo, potrai attirare più utenti e totalizzare tante interazioni in più… Queste ultime portano sempre a un incremento della visibilità e della popolarità sui social. Perciò, più ne hai e meglio è.

 

#3 Gli hashtag sono proprio quello di cui hai bisogno

Queste parole chiave, accompagnate dal #, sono fondamentali per chi desidera ottenere il successo online. Infatti, permettono agli utenti di trovarti attraverso la ricerca e di seguirti in pochi tap o click. Esiste una miriade di app sui vari Store, ognuna delle quali adibita alla ricerca di hashtag di successo e performanti. 

Tuttavia, è molto utile usare la stessa analisi del punto uno: pensando al tuo target, potrai immedesimarti negli utenti interessati ai tuoi post… con quali parole effettueresti la ricerca? Mettiti, quindi, nella mente dei tuoi potenziali seguaci, e vedrai che userai le loro stesse parole.

Ti consigliamo inoltre di non eccedere con gli hashtag (l’esagerazione non piace neanche a Instagram!) e di non usare sempre gli stessi. Utilizzali in maniera alternata e facendo sempre in modo che siano strettamente correlati a ciò che hai pubblicato, al tuo profilo e al tuo pubblico di riferimento.

Quando necessario, usa anche tag personalizzati (con il tuo motto ad esempio – Nike: #justdoit) e quelli relativi al luogo geografico in cui ti trovi (#milano, #firenze, #roma, #napoli, etc.).

#4 Se aumenti i tuoi followers costantemente, puoi aumentare la visibilità su Instagram in maniera crescente

Tutto è collegato: se hai più followers hai più visibilità, se hai più visibilità… continuano ad aumentare i tuoi followers. Cosa significa questo? Che più velocemente otterrai fan, più velocemente effettuerai la scalata per il successo. Un piccolo boost, in questi casi, non fa mai male. 

come aumentare visibilità su instagram

Visibility Reseller è qui per te: scegliendo il nostro servizio, potrai avvalerti di un incremento dei tuoi seguaci, costante e sicuro. Potrai avere sempre nuovi followers italiani e/o internazionali, reali e attivi, giorno dopo giorno.

Se questo è un modo per aumentare la visibilità Instagram più in fretta e per ottenere validi risultati… perché non dovresti lasciarti aiutare? Ti aspettiamo!

3 strategie per aumentare la visibilità su Instagram

Avrai già sentito parlare di quanto instagram abbia fatto guadagnare alcuni utenti, trasformandoli in veri imprenditori del digitale. Sono tante, infatti, le possibilità che offre questa piattaforma visuale per gli utenti più meritevoli.

Instagram è diventato negli anni un social veramente importante per poter sviluppare il proprio personal branding, permettendo, addirittura, di guadagnare grosse cifre.

Per riuscire ad ottenere un riscontro economico da questo social, però, la prima cosa importante da fare, è aumentare la visibilità su Instagram, incrementando il numero dei propri follower. Come fare?

Aumentare la visibilità su instagram integrando le strategie con l’uso di Facebook

Questo metodo parrebbe, a primo acchito, il più banale che tu possa mai aver sentito, ma è un trucco molto efficace per avere più seguaci su Instagram. Devi partire, però dal presupposto che quasi la metà degli utenti possiede, oltre ad un profilo instagram, anche quello Facebook.

Quando riesci a connettere i due account assieme, i tuoi amici di Facebook riceveranno subito una notifica e, probabilmente, se avranno voglia, decideranno anche di seguirti.

Condividere le foto di Instagram anche sul tuo profilo Facebook, ti permetterà di aumentare ancora di più le possibilità che le tue foto siano viste dai tuoi amici e condivise. Naturalmente, inserisci la privacy dei tuoi contenuti come pubblica per poter far questo.

La condivisione è, infatti, un’arma molto potente, poichè, se le tue foto riusciranno a raggiungere un numero maggiore di persone. Avrai anche più possibilità di poter raggiungere un numero sempre maggiore di follower su Instagram.

Quindi è davvero molto facile riuscire ad ottenere più utenti che ti seguono grazie a questo metodo molto efficace.

Attualmente, un account Instagram con un’altra percentuale di engagement, è considerato molto più di valore rispetto ad un account con migliaia di follower ma pochissimi like e commenti. Ecco perchè dovresti partire dall’incrementare il numero di interazioni con i tuoi seguaci per aumentare la visibilità su Instagram. 

Per aumentare la visibilità su Instagram, inoltre, dovrai assumere un certo mindset, ovvero una certa mentalità e ragionamento. Immagina di essere ad una gara a chi ottiene i migliori risultati. In questo modo, otterrai la carica giusta per dare il massimo. 

D’altronde, solo con la costanza e con un lavoro continuo potrai ottenere follower reali, affezionati alla tua pagina ed in target con i prodotti e servizi e contenuti che proponi.

Come aumentare la visibilità su instagram con il copywriting

Prova ad immaginare un utente appena registrato che, curiosando sulla piattaforma, finisce sul tuo profilo. La sua prima domanda sarà sicuramente questa: perchè dovrei seguirlo? Cosa fa di diverso dagli altri? E’ veramente interessante?

Allora ti facciamo noi una domanda: hai mai pensato al motivo per cui qualcuno dovrebbe darti il suo follow? Beh, come prima cosa dovresti esprimere in modo chiaro chi sei, cosa fai e qual è il tuo obiettivo, in modo che ognuno possa farsi un’idea generale del tuo lavoro. 

Lavora, allora, di creatività in modo da aumentare visibilità instagram giocando con il tuo essere attraente. Saprai, così cosa ti distingue dagli altri utenti. Ci sono tre elementi principali che definiscono il successo della tua biografia di Instagram:

  1. La foto del profilo
  2. il testo che inserirai nella biografia
  3. il link

La foto del profilo è quella che dovrebbe creare un impatto maggiore, aiutandoti ad aumentare la visibilità su instagram. Cerca di trovare una bella immagine che possa essere in linea con lo stile del tuo profilo e dei tuoi contenuti.

Potresti, per esempio, pensare di utilizzare il logo dell’azienda di tua proprietà o un’immagine che ti ritrae in primo piano, in modo da avere un forte impatto su chi ti visita.

La biografia

Passa poi alla biografia, parte importantissima per aumentare la visibilità su Instagram. In due o tre righe, dovrai essere in grado di raccontarti, di catturare l’attenzione, e di far capire agli altri che il tuo profilo offre qualcosa di speciale per i tuoi seguaci.

Sicuramente possiamo consigliare di optare per un piccolo elenco puntato in cui, sfruttando le parole chiave, riassumete tutto ciò che siete e che offrite.

Mettendo, nella parte finale, un link ad una delle vostre pagine internet, un gruppo Telegram o Whatsapp, o un qualsiasi altro link di rilievo, avrete fatto bingo.

Se avete un e-commerce, per esempio, gli utenti potrebbero visitarlo e fare un acquisto d’impulso nel giro di pochi minuti!

Aumentare la visibilità su instagram puntando sulla strategia

Per riuscire ad aumentare la visibilità su Instagram dovrai essere in possesso di un profilo non solo interessante, ma che riesca a catturare subito l’attenzione degli utenti che ti visitano. In questo senso, avrai bisogno di una caption efficace, ovvero la didascalia di cui abbiamo parlato prima.

Rendila pulita, lineare e facile da leggere, inserendo tutti i punti di forza principali, insieme ad un link finale che reindirizzerà gli utenti su una pagina a tuo piacimento. Tra queste, consigliamo senza ombra di dubbio il tuo blog, il tuo shop online o un tuo gruppo in cui recluti affiliati per attività di multi-level marketing. 

Non utilizzare troppi hashtag e prediligi gli elenchi puntati. Per aumentare l’engagement delle foto, potrai chiedere ai tuoi follower di lasciare un feedback con la loro opinione o esperienza o di taggare un amico tra i commenti. Così aiuterai il tuo profilo a raggiungere ancora più persone.

Non dimenticare la call to action, la cosiddetta chiamata all’azione, in modo da invitare i tuoi follower a compiere una azione ben precisa. Ad esempio, puoi aggiungere il tuo link, chiedendolo di visitarlo. Non è difficile come sembra, allora, aumentare la visibilità su Instagram!

Aumentare la visibilità di Instagram studiando gli insight

Se segui da tempo Visibility Reseller saprai che abbiamo già parlato degli insight ma se è la prima volta che approdi sul nostro sito e non sai di cosa sto parlando, ti spiego brevemente di cosa si tratta e come puoi sfruttare questo strumento per aumentare la visibilità su Instagram.

Con il termine Insight indichiamo i dati statistici offert idalla stessa piattaforma di Instagram, accessibili tramite pochi comandi intuitivi sul proprio profilo.

Per avere una visualizzazione avanzata di questi dati devi avere un account aziendale e se non lo hai puoi farlo accedendo alla voce impostazioni dal menù e cliccare sulla voce passa ad account aziendale. In questo modo vedi una nuova voce nel menù chiamata dati statistici.

Cosa ci faccio con questi dati? Grazie agli insight hai una visione globale sull’andamento del tuo profilo Instagram nell’arco dell’ultima settimana.

Appunto, è possibile conoscere tutti gli account che si sono raggiunti, come anche il numero di interazioni con i propri contenuti, e la quantità di follower ottenuti da un determinato post o tag. Ancora, si possono vedere i numeri riguardanti le storie pubblicate.

I dati più importanti da analizzare sono quelli della copertura raggiunta e delle impression. In base ai numeri totalizzati puoi capire quali post sono andati meglio, a che ora hai raggiunto più visualizzazioni e a che tipo di pubblico. Il target viene analizzato per provenienza di Paese, sesso e genere.

Ora puoi testare i tuoi insight con un piano editoriale per accrescere la tua visione sul social

E’ arrivato ora il momento di provare a buttar giù delle idee cercando di creare un piano editoriale per Instagram. Partendo dall’analisi dei dati statistici decidi cosa fare e nel dettaglio:

  •  A che ora pubblicare
  • In quali giorni pubblicare
  • Cosa pubblicare

Per quanto riguarda la variabile tempo devi sempre calcolare il fuso orario. Se i tuoi followers provengono per la maggior parte dall’Italia puoi pubblicare alle ore che hai scelto ma se i tuoi followers sono quasi tutti americani devi calcolare l’ora legale loro e non quella italiana.

Per quanto riguarda la variabile giorni in cui pubblicare basta guardare gli insight ed inserire nel tuo piano editoriale i giorni con maggior picco per aumentare la visibilità Instagram.

Per il tipo di contenuto da pubblicare è normale che andrai a pubblicare foto simili a quelle che hanno raggiunto più visualizzazioni e reazioni. Continua su quella strada e nel momento in cui ti accorgi che i risultati scendono cambia strategia.

Fai dei test finché non trovi la strategia perfetta per aumentare la visibilità Instagram.

Abbiamo parlato di aumentare la visibilità su Instagram. Scopri altri articoli nel Blog di Visibility Reseller.

Summary
Aumentare la visibilità su Instagram, ecco come
Article Name
Aumentare la visibilità su Instagram, ecco come
Description
Per avere successo online e per utilizzare il web come un potente mezzo di comunicazione, dovresti sapere come aumentare visibilità Instagram.
Author
Publisher Name
Visibility Reseller
Publisher Logo