Azione bloccata Instagram, come risolvere?

Azione bloccata Instagram

Ti sarà capitato di vedere la schermata di Azione bloccata Instagram dopo aver provato a seguire un nuovo profilo o a lasciare un like o un follow. Ma allora cosa è successo davvero?

Questo dipende dal nuovo aggiornamento all’algoritmo che ha ridotto i limiti di azione oraria, giornaliera e mensile. Quindi tante azioni non saranno più permesse in un determinato arco di tempo. Superare questi limiti imposti dalla piattaforma, porterà ad un blocco delle azioni di cui hai abusato. A seguito di questo, infatti, tanti utenti hanno riscontrato blocchi per le azioni di follow, like e commenti e visualizzazioni delle storie.

Alla fine, quindi, possiamo riassumere la causa di questo blocco per via del superamento del limite di azioni consentite da Instagram in quell’ora, giorno, settimana o mese. Se effettuate la stessa azione (es. seguire qualcuno) da due accessi differenti (voi manualmente e dal bot), ecco che viene applicato automaticamente il blocco.

Azione bloccata di Instagram

Come risolvere il messaggio di azione bloccata su Instagram

In ogni caso, lo sblocco delle azioni bloccate su Instagram avviene automaticamente dopo 24/48 ore, anche se alcuni hanno dovuto aspettare più di una settimana. Il motivo di questo potrebbe essere il superamento del numero delle azioni settimanali. Ovviamente, non correrete alcun rischio di chiusura dell’account Instagram per questo motivo, quindi basterà soltanto aspettare qualche giorno prima di ritornare a utilizzare pienamente il vostro profilo.

Per provare a risolvere questo problema, purtroppo non si può ricorrere a un pulsante particolare oppure contattando semplicemente l’assistenza del social network fotografico. Tuttavia, ci sono alcune soluzioni che possono aiutarvi a sbloccare una o più azioni nel minor tempo possibile, senza attendere troppo tempo.

Azione bloccata per Instagram

Perché Instagram blocca le azioni?

Se usate un bot e avete fatto delle azioni manualmente mentre stava operando, allora vi consigliamo di scollegare il profilo dal bot, cambiare la password o eliminare completamente l’account Instagram dalla piattaforma che lo gestisce.

Fatto ciò, attendete almeno una settimana senza compiere alcuna azione (quindi seguire qualcuno, lasciare un mi piace oppure commentare un post) che vi è stata bloccata da Instagram. Se provate ad effettuare un’azione per vedere se è ancora bloccata, la restrizione proseguirà.

Trascorsi i 7 giorni, collegate il profilo Instagram al bot e attivatelo per eseguire le azioni bloccate precedentemente. In caso di esito negativo, vi suggeriamo di ripetere nuovamente i passaggi e attendere ancora qualche giorno fino a che il tutto non verrà ripristinato.

Azione bloccata su Instagram

Azione bloccata Instagram: come risolvere

Nella fase di crescita come influencer di Instagram, è assolutamente necessario evitare di compiere azioni non consentite, che possono portare a dei ban temporanei o (peggio) definitivi. Anche se sui social tutti sembrano godere di una grande “libertà”, infatti, ci sono delle regole ferree da seguire per non arrecare disturbo alle altre persone. Ad esempio facendo a meno di condividere dei contenuti che potrebbero urtare la loro sensibilità.

Sei hai commesso qualcosa di sbagliato, ti verrà subito segnalato sul tuo profilo tramite una notifica. Questo alert serve ad indicarti che sono state infrante una o più regole di Instagram. Vuol dire anche che alcune azioni per te non sono più consentite, almeno per il momento. A volte però, l’azione bloccata Instagram si verifica anche in assenza di messaggi o avvertenze.

Cos’è uno shadowban Instagram

L’arrivo della notifica azione bloccata innesca automaticamente lo shadowban per il tuo profilo. Esso altro non è che un blocco temporaneo, invisibile, che compare improvvisamente in caso d’infrazione ed impedisce di compiere determinate azioni.

Viene chiamato shadowban perché, di fatto, l’utente potrebbe non accorgersi (o comunque non essere avvertito) di essere stato bloccato o bannato. Quando questa “punizione” è attiva su un profilo, non è detto che non si possa accedervi. La maggior parte delle volte, infatti, lo si potrà utilizzare normalmente, salvo le azioni che sono state bloccate.

Come togliere questo pericolo su Instagram

In questo importante capitolo, ti mostrerò le tipologie di shadowban più comuni, che generano appunto la scritta azione bloccata follow e like su Instagram.

Seguendo i suggerimenti che ho selezionato con cura, dovresti poter uscire dallo shadowban, migliorando al contempo la reputazione del tuo profilo. Prosegui la lettura per approfondire l’argomento.

  • Post: per quanto riguarda i post, sia per foto che per video, lo shadowban potrebbe impedirti di pubblicarne di altri, come se fossi offline. Se così fosse, prova a pubblicare regolarmente nelle storie ed a mostrare momenti della tua vita quotidiana senza mai esagerare, fermandoti a 2/3 contenuti a tempo al giorno. Non forzare la pubblicazione di post. Se il blocco è attivo, tanto vale attendere qualche ora o giorno prima di tornare a pubblicare contenuti con regolarità.
  • Storie: per le storie, fai il contrario di ciò che ti ho appena suggerito, ovvero cerca di pubblicare post regolarmente. Se il ban è già attivo, evita di toccare il feed delle storie per circa una settimana, sia per pubblicare che per visualizzare quelle degli altri. Quando invece otterrai lo sblocco dell’azione bloccata su Instagram, attieniti alle regole viste per i post. Dunque, cerca sempre di postare 2 o 3 storie di qualità nell’arco di 24 ore.
  • Tag: anche l’abuso di tag viene punito severamente da Instagram! Se il ban è già in esecuzione, da questo punto di vista evita tag multipli, e tutti i tag in generale, sia nelle storie che nei post. Magari, però, continua a pubblicare regolarmente (senza esagerare).
  • Richieste di follow: Se non riesci a seguire persone su Instagram, è perché ne hai seguite troppe di continuo. Come di norma, purtroppo ci sono dei limiti invisibili, soprattutto per gli account nuovi. Probabilmente, ti sei fatto prendere dalla cosiddetta “febbre da follow”, aggiungendo tutti, anche gli sconosciuti.

In definitiva durante il pericolo su Instagram

Se ti è concesso fare le altre attività, usa i Direct e scambia parole con gli utenti che segui, che potrebbero essere tuoi amici. Oppure, puoi anche mettere mi piace e commenta i post delle persone che segui, così da dimostrare che le segui con interesse.

Una volta che il ban sarà decaduto, usa Instagram normalmente. Voglio dire, non pensare che questo equivalga a scambi di favori, like programmati o scambi di follower: concentrati sul tuo profilo, i follower arriveranno con calma se pubblicherai contenuti interessanti con regolarità.

Azione bloccata Instagram: cosa non devi fare per essere sospeso

Se sei arrivato fin qui è perché hai ricevuto un blocco da Instagram per azioni da te o da terzi compiute con il tuo profilo. Ora ti dico cosa non devi fare per ricevere questo blocco da Instagram.

È vero che interagire è un buon modo per avere visibilità su Instagram ma è pur vero che non devi esagerare. Se fai operazioni di come continui riceverai un messaggio di sospensione delle attività per 24 ore di solito; Instagram vede le tue attività come qualcosa di fastidioso e lo categorizza come spam.
Le pratiche di follow / unfollow se fatte per un paio di minuti senza il blocco temporaneo del tuo profilo Instagram.
L’utilizzo di bot per comprare follower, like e commenti è illegale e Instagram quando si accorge che è attivo un bot sul profilo lo si blocca immediatamente: ricordati che è legale comprare follower, like e commenti su Instagram ma che devono rispettare le regole del social e che quindi non si possono utilizzare bot.

Cosa devi ricordarti per evitare un’ azione bloccata instagram follow e like

Ricordati che in linea generale non devi esagerare nelle azioni e non devi essere ripetitivo. Devi utilizzare il tuo profilo Instagram nella maniera più naturale possibile. Non devi violare le condizioni ed i limiti imposti da Instagram ma non ti preoccupare perché il blocco totale del profilo ovvero la sua sospensione non avviene in maniera diretta ma solo dopo averti sospeso attività come e commenti.

Quindi possiamo dire che non verrai colto di sorpresa ma potrai avere delle avvisaglie ricevendo un messaggio del genere “Sembra che tu stia in modo errato questa funzione andando troppo velocemente. Ti è stato temporaneamente impedito di usarla. Limitiamo alcuni contenuti e azioni per proteggere la nostra comunità. Inviaci una segnalazione se pensi che si tratti di un errore. “

Il motivo più comune per il quale potresti ricevere una sospensione è l’utilizzo di ban perché dai il consenso ad operare al tuo posto e potrebbero quasi interagire in maniera troppo veloce e sconsiderata.

In questo articolo abbiamo parlato di azione bloccata instagram follow e like.

 

Summary
Azione bloccata Instagram, come risolvere?
Article Name
Azione bloccata Instagram, come risolvere?
Description
Azione bloccata Instagram? Scopriamo insieme come risolvere il messaggio di azione bloccata su Instagram in pochi passaggi....
Author
Publisher Name
Visibility Reseller
Publisher Logo