Blocchi temporanei di Instagram, come evitarli?

Blocchi temporanei Instagram

Come evitare blocchi temporanei di Instagram e quanto dura, la guida.

E’ ben noto che Instagram stia lottando contro le interazioni false. Dopo avere penalizzato i “mi piace” adesso Instagram ha deciso comportarsi allo stesso modo anche col follow. I paletti di Instagram per il 2019 si fanno sempre più stringenti. Sempre più utenti riscontrano  problemi legati ai blocchi temporanei.

Blocchi temporanei di Instagram: perché?

Hai avuto la sfortuna di ricevere dei blocchi temporanei di instagram? Se l’applicazione non ti permette di compiere alcune operazioni. Potrai scoprire finalmente da cosa dipendono questi blocchi e come risolvere il problema al meglio.

Se stai leggendo questa nostra guida è perchè hai ricevuto il fatidico messaggio “Azione bloccata di Instagram”, mentre navigavi tra le pagine del famoso social network e sei curioso di sapere come mai è accaduto questo.

Questo specifico avviso viene inviato in maniera automatica dal sistema nel momento in cui un utente supera i limiti imposti da instagram, ad esempio nel momento in cui mette like, follow e commenti in un arco temporale troppo breve.

Innanzitutto non preoccuparti. Non è qualcosa di grave, poichè i blocchi temporanei di Instagram sono azioni cautelative praticate dalla stessa piattaforma per potersi difendere dall’eventuale utilizzo di bot. Abbiamo parlato già di bot tempo fa, spiegando che questi sono strumenti che compiono azioni per te, quindi in maniera automatizzata. Se sei certo di non utilizzare Bot Instagram, allora sappi che potresti ricevere ugualmente quel messaggio. Nel momento in cui sia tu stesso a compiere quelle azioni in maniera troppo veloce.

 

Blocchi temporanei di Instagram

Blocchi temporanei di Instagram, le cause principali

Le cause possono essere molteplici e di solito dipendono dalla violazione dei limiti e delle condizioni imposti dalla piattaforma.
Il blocco, di solito, è progressivo. Si passa dalla sospensione di alcune funzioni come il mettere “like”, pubblicare un commento o seguire altre persone fino alla sospensione totale dell’account.

Esistono dei limiti su numero massimo di like, commenti e follow eseguibili contemporaneamente o in breve tempo. Se vengono superati tali limiti potresti imbatterti in un’apposita notifica di Instagram, ovvero un messaggio che recita: “Sembra che tu stia usando in modo errato questa funzione andando troppo velocemente. Ti è stato temporaneamente impedito di usarla. Limitiamo alcuni contenuti e azioni per proteggere la nostra comunità. Inviaci una segnalazione se pensi che si tratti di un errore.”
Questa nota è seguita dalla possibilità di ignorare la notifica o inviare direttamente un messaggio all’assistenza di Instagram illustrando il problema.

Il sistema di sicurezza dell’app si attiva per tutelare il social network da quei bot creati esclusivamente per aumentare facilmente like e followers. Bisogna tenere in considerazione, come già detto, che alcune volte è possibile subire un blocco temporaneo semplicemente utilizzando per troppo tempo e quindi troppo a lungo l’app.

 

Blocco temporaneo Instagram

Limiti di Instagram da non superare per evitare STOP

Non sono realmente noti i limiti “ufficiali” di Instagram da non oltrepassare, però sappiamo, per esperienza, che bisognerebbe comportarsi in questo modo per evitare i blocchi temporanei di instagram:

  • like 60 ogni ora
  • commenti 60 ogni ora
  • follow 60 ogni ora
  • unfollow 60 ogni ora

Tuttavia, è stato spesso constatato, che queste soglie sono agevolmente superabili. Specie quando di tratta di likes e follow.
Possiamo dire, però, che i limiti potrebbero variare anche in base ai seguenti fattori:

  • Anzianità dell’account
  • Azioni compiute abitualmente
  • Velocità delle azioni compiute

Attenzione quindi perché se si tratta di un profilo appena creato, il rischio di incorrere in blocchi temporanei o nella sospensione dell’account è molto elevato.

 

 

Blocchi temporanei di su Instagram

Quanto dura un blocco temporaneo Instagram?

Un blocco temporaneo su Instagram ha una durata massima di 24 ore, ma è possibile che un account subisca un’inibizione maggiore se viene più volte bloccato dall’app.  In questa situazione si arriva anche a 48 o 72 ore di sospensione.
Il consiglio generale per evitare di essere bloccati è quello di non consentire l’accesso al proprio account ai bot, i quali spesso agiscono pubblicando anche spam nei commenti, che sono tra le principali cause di un blocco temporaneo su Instagram.

Nel caso di sospensione temporanea dell’account bisogna semplicemente attendere il tempo utile per la riattivazione. Nei casi più gravi come un blocco totale dell’account. E’ necessario rivolgersi all’assistenza Instagram per avviare la procedura di riattivazione dell’account Instagram.

Cosa comporta uno STOP sul social?

Riscontriamo blocchi temporanei che colpiscono l’operazione di follow. Instagram ha deciso di porre una nuova barriera. Il tetto è di  6000 operazioni mensili.

Il blocco sul follow permarrà sul  profilo sino a quando la somma delle operazioni totali negli ultimi 30 giorni non sarà inferiore ai 6000. Poi si potrà  ricominciare a crescere, ma rispettando le nuove restrizioni applicate da Instagram. Altro consiglio  importante è  evitare di utilizzare in simultanea il follow con l’unfollow.

Perché i bot possono farti ricevere blocchi temporanei Instagram?

I bot ti fanno arrivare followers, like, commenti e visualizzazioni di profili Instagram che a loro insaputa non sanno. Ti è mai capitato di vedere tra i tuoi following dei profili che tu non hai mai seguito? O di aver visto un tuo like su un post ma tu non l’hai mai messo? Questo vuol dire che hai dato l’accesso a un bot.

Come è possibile? Te lo spiego subito. Quando acquisti su un sito servizi di vendita like e followers Instagram non ti dovrebbe essere richiesta nessuna password del tuo profilo Instagram ma solo il link del post od il link del tuo profilo in base a ciò che vuoi promuovere. Nel caso in cui la password ti viene chiesta tu dai il consenso a terze parti ad entrare nel tuo profilo e a fare ciò che vogliono.

Oltre ad essere una pratica poco sicura è anche poco trasparente. Questo aspetto lo conoscono in pochi anche se questa informazione si sta diffondendo a macchia d’olio grazie al web. Non devi assolutamente comprare like e followers Instagram su siti che ti richiedono la password. Il più delle volte riceverai un blocco temporaneo Instagram per attività sospette.

Affidati a siti sicuri per comprare like e followers Instagram dove non ti viene richiesta nessuna password, i prezzi sono competitivi, c’è il servizio assistenza e la sede legale meglio se è in Italia.

Ma cosa ne pensa Instagram riguardo i blocchi temporanei?

Instagram si è rivolto ai like e a ai followers fake  attraverso il suo blog ufficiale. Ora l’unica vera difficoltà riguarda i limiti Instagram. Cerchiamo di capire meglio.

In realtà Instagram tende a bloccare maggiormente le operazioni di like. Per questo evitare blocchi temporanei di Instagram è fondamentale. Molti utenti ricevono blocchi temporanei di 24 ore sui mi piace, che talora si protraggono per giorni. Perché i blocchi riguardano soprattutto o likes? Nel post, Instagram suggeriva di cambiare password e scollegarsi da qualsiasi applicazione sospetta, soprattutto da quelle che generano likes fake.

Va notato che Instagram tende a bloccare quegli utenti che interagiscono da dispositivi e indirizzi IP differenti, spesso nello stesso momento. Tale situazione fa pensare che il profilo in questione stia utilizzando qualche tool o applicazione di auto likes. La prima contromisura da adottare consiste nell’interagire sempre da un solo dispositivo, ciò diminuisce ulteriormente il numero di operazioni orarie sui likes. I limiti in teoria restano 60 operazioni orarie, ma è bene non superare le 50.

 

Perché è importante controllare se sono attivi dei blocchi temporanei Instagram

Se ti piace avere un profilo Instagram attivo, ricco di interazioni, like, commenti e visualizzazioni sicuramente vorresti acquistare followers ed interazioni per Instagram da qualche sito web o già lo hai fatto in passato. Come ben sai queste pratiche sono legali ma se fatte in maniera errata possono compromettere il tuo profilo.

Infatti Instagram è contrario alle azioni poco naturali sulla piattaforma; non è contrario all’acquisto di followers e like ma devono essere fatti da siti sicuri che rispettino le regole e la normativa di Instagram.

Le pratiche illegali sono quelle che vengono effettuate quando acquisti like e followers Instagram e si attivano i bot sul tuo account. In pratica molti siti web offrono questo servizio di vendita like e followers ma nel momento del tuo acquisto vengono attivati i bot che con procedimenti automatizzati si muovono all’interno del tuo profilo e degli altri.

Quanto dura uno STOP del social?

L’unica via d’uscita è sospendere qualsiasi tipo di operazione, pubblicazione esclusa, per una settimana. Superare limiti orari imposti da Instagram significa esporsi al rischio che l’account venga sospeso. Questo  accade raramente alla prima infrazione. All’inizio Instagram ti avvisa limitando le tue azioni, solitamente andando a sospendere per 24 ore l’azione incriminata.

Comunque è necessario non superare i limiti orari delle funzioni follow/unfollow. Bisogna essere cauti anche con i commenti, ossia non superare i 100 commenti al giorno. Alcune considerazioni sui  limiti di Instagram sugli hashtags Il limite previsto da Instagram è di 30 hashtag per post, meglio non rischiare!

Ultimamente il social network tende a bloccare chi esagera con le operazioni di likes. Soprattutto se effettua azioni da indirizzi IP differenti.

Per i likes non  bisogna superare le 50 operazioni all’ora, è opportuno restare sotto i 40 commenti e per quanto riguarda il follow, stare  sempre al di sotto della soglia delle 200 operazioni al giorno.

Abbiamo parlato di blocchi temporanei di Instagram e quanto dura il blocco temporaneo di instagram.

Summary
Blocchi temporanei di Instagram, come evitarli?
Article Name
Blocchi temporanei di Instagram, come evitarli?
Description
Come evitare blocchi temporanei di Instagram e quanto dura, la guida. migliore: E’ ben noto che Instagram stia lottando contro le ...
Author
Publisher Name
Visibility Reseller
Publisher Logo