Come essere più visibili su facebook - Visibility Reseller

Come essere più visibili su facebook

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Come essere più visibili su facebook - Visibility Reseller

Ogni volta che viene pubblicato un post su una pagina Facebook o sul profilo personale, questo post arriverà soltanto ad una piccola parte dei propri seguaci, ecco qui la guida su come essere più visibili su facebook. Infatti la stragrande maggioranza dei fan o dei contatti non vedranno niente, a causa dell’algoritmo di Facebook che si chiama Edge Rank. Questo algoritmo è stato ideato per offrire contenuti il più possibili coerenti e pertinenti all’interno del newsfeed.

Il problema è che dopo diverse correzioni all’Edge Rank, ottenere visibilità su Facebook è diventato un problema complesso. Fortunatamente esistono alcune pratiche gratuite per aziende e professionisti che possono migliorare la diffusione dei propri contenuti e di conseguenza andare ad incrementare la visibilità della pagina.

 

Come essere più visibili su facebook: L’interazione con altri utenti è fondamentale

Visto e considerato che Edge Rank è basato sulle interazioni intrattenute con gli altri utenti, è bene avere un numero elevato di reazioni ad ogni pubblicazione. Può essere utile quindi chiedere qualcosa in modo da avere delle risposte: si tratta di un sistema per essere più visibili.

 

Diversificare le pubblicazioni e gli interessi trattati

Trattando esclusivamente determinati temi, il rischio è di accontentare soltanto una ristretta nicchia di utenti. Ecco perché la varietà di argomenti permette di avere un numero maggiore di fan. Il punto è di proporre sempre argomenti che stimolino interesse.

 

La regolarità delle pubblicazioni

Quando si riesce a mantenere un ritmo costante di pubblicazioni, un’ottima cosa potrebbe essere variare i temi a seconda dei giorni. In ogni caso, la chiave di tutto è la regolarità nel pubblicare contenuti di qualità.

 

La promozione della pagina Facebook

Al giorno di oggi ci sono alcuni brand che non curano e promuovono la loro pagina Facebook. Si tratta di un errore molto grave, anche perché lo stesso Facebook mette a disposizione un’ampia varietà di strumenti a seconda delle esigenze.

 

Preferire la qualità alla quantità

Non fatevi ingannare dal fatto che la visibilità dipenderebbe dal numero delle interazioni. Il rischio che si corre con una pubblicazione eccessiva di contenuti è di annoiare e scoraggiare l’utente. È preferibile puntare quindi sulla qualità dei post in modo da far arrivare sempre il messaggio corretto. È risaputo che le pubblicazioni noiose rappresentano la prima causa di abbandono della pagina da parte dei fan. Senza dimenticare le bufale che possono azzerare in un attimo l’autorevolezza faticosamente guadagnata: è fondamentale verificare sempre l’attendibilità delle fonti.

 

Rispondere sempre alle domande

Un ulteriore modo per aumentare la visibilità su Facebook è rispondere sempre ad ogni questione che proviene dalla community. Potrebbe sembrare un compito noioso, tuttavia è un’ottima opportunità che deve essere gestita alla perfezione. In questo modo si può tenere conto dell’esperienza dell’utente

 

Realizza video, e caricali direttamente su Facebook

Il video marketing è un trend in costante. Non è una novità che Facebook spinge i video anche a livello di algoritmo per le visualizzazioni. Il vantaggio dei video è che sono di facile fruizione per la gente e che l’autoplay attira con maggiore attenzione l’utente rispetto ad una immagine statica. Il consiglio è di realizzare e caricare video interessanti per la tua community.

 

A cura di Margherita Giacovelli, scopri altri articoli nel Blog di Visibility Reseller.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Dai un'occhiata anche a questi :)