Come promuovere una foto su Instagram, nel 2021?

Promuovere una foto su Instagram

Diciamoci la verità: volete sapere come promuovere una foto su instagram gratis ma non sapete da dove partire. Avete fatto ricerche in lungo e in largo, ma non avete trovato nessuna informazione di cui non eravate già a conoscenza.

Beh, questo è del tutto normale.

Non sono tutti a voler condividere gratuitamente informazioni preziose come queste. D’altronde, imparare a promuovere una foto su instagram significa crearsi dei nuovi avversari all’interno del social.

Infatti, se non lo sapete, instagram è uno dei canali principali usati per sponsorizzare prodotti e servizi.

Esistono, per l’appunto, tantissimi imprenditori digitali che hanno riscoperto sè stessi grazie a questa piattaforma. Certo, non stiamo parlando di lavori tradizionali, ma di vere e proprie attività che, se svolte nel modo giusto, possono portare guadagni molto importanti.

In aggiunta, si possono aiutare molte persone tramite le proprie conoscenze: potreste far sì che un ristorante aumenti la sua clientela, come anche un hotel o una qualsiasi struttura del settore. Potreste pubblicizzare case in affitto e aiutare gli affittuari a vendere, e i clienti a trovare case a prezzi convenienti.

Ancora, potreste semplicemente fare delle consulenze per insegnare a tutti come svolgere determinati lavori: dal fai-da-te al digitale. Insomma, più innovativa sarà la vostra idea, più avrete la possibilità di essere unici e distinguervi dalla massa.

Tutto questo, però, non è possibile se non sapete come promuovere una foto su instagram. Difatti, la maggior parte del traffico deriva dalla promozione dei propri contenuti.

Ma cosa significa promuovere una foto su instagram? Metterla in offerta, venderla ad un prezzo scontato? Beh, scopriamolo insieme!

Promuovere una foto su instagram. Cosa significa?

Partiamo dal termine stesso: promuovere una foto su instagram, letteralmente, significa metterla in evidenza, ovvero far sì che la maggior parte degli utenti possano vederla. In che senso?

Sostanzialmente, creerete una vera e propria campagna pubblicitaria all’interno del social.

In questo modo, in base ai soldi che investirete per la pubblicità (che si paga) raggiungerete un certo numero di persone. Questo numero di persone dipenderà solamente da voi: più budget avrete, più persone raggiungerete. Inoltre, tale quantità varierà anche in base al target che avete selezionato.

Cosa è un target? Stiamo parlando del vostro pubblico, ovvero del tipo di utenti che volete raggiungere.

Se il vostro prodotto è per sole donne, allora sceglierete un pubblico prettamente femminile, restringendo il campo ma essendo più specifici.

Promuovere una foto su Instagram

Se, invece, avete un paio di occhiali da sole unisex, allora avrete un pubblico molto largo, o broad, che però sarà meno specifico. La regola generale (da prendere con le pinze) è che più specifico sarà il pubblico più le potenziali vendite saranno facili da ottenere.

Per farla breve, se date un osso a un gatto molto probabilmente non lo mangerà. Se date un osso ad un cane, sarete certi che lo rosicherà come minimo, a meno che non abbia perso tutti i denti.

Ecco, per promuovere una foto su instagram dovrete ragionare allo stesso modo.

Ricordate, però, che ci sono in mezzo i vostri soldi, quindi cercate di investirli bene. Come fare a investirli bene? Semplice. Studiate a fondo il vostro prodotto, il vostro pubblico, e la vostra nicchia di mercato.

Poi, studiate le abitudini dei vostri follower, e cercate di capire cosa è che può interessargli.

Il vostro prodotto è interessante per il pubblico che avete già tra i follower? Si. Bene, allora potrete passare alla campagna pubblicitaria.

Come studiare una campagna pubblicitaria

Come prima cosa, dovrete pensare ad una foto o un video da usare per la pubblicità. Se ne avete uno efficace tra i vostri post, allora potrete utilizzare quello.

In aggiunta, promuovere un post può essere conveniente in quanto le persone atterreranno direttamente sul vostro profilo.

Difatti, la campagna pubblicitaria vera e propria compare spesso tra le storie, che a volte possono essere saltate accidentalmente. In questo caso, invece, stiamo parlando di come promuovere una foto su instagram.

Quindi, non andremo usare il tool del business manager di Facebook, che è molto più completo ma allo stesso tempo più complicato.

Piuttosto, utilizzeremo la funzione promuovi direttamente da instagram. Così facendo, la pubblicità, o comunque il post che abbiamo selezionato, spunteranno direttamente nel feed, e non tra le storie degli altri utenti.

Questa può essere un’arma a doppio taglio:

come promuovere una foto su instagram gratis

Innanzitutto, è più facile soffermarsi su una storia, in quanto è l’unico contenuto che spunta in tutto lo schermo. Dall’altro lato, però, le storie si saltano spesso senza nessun motivo di fondo, motivo per cui un post normale può essere più efficace.

Tuttavia, bisogna creare il post corretto, della grandezza giusta e col giusto messaggio.

Per studiarlo a dovere, come abbiamo detto sopra, dovreste conoscere i vostri follower. Recatevi, quindi, sulla funzione insights, in modo da capire quali sono gli orari migliori per promuovere una foto su instagram.

Difatti, non sempre è giusto pubblicare o promuovere un contenuto allo stesso orario.

Quindi, studiate le ore di attività dei vostri seguaci, e create una vostra strategia. Dopodichè potrete passare alla creazione del vostro pubblico di riferimento, sempre all’interno della sezione promuovi.

come promuovere una foto su instagram gratis

Con pubblico di riferimento intendiamo le persone a cui volete mostrare il post.

Difatti, il contenuto può essere mostrato a chi volete voi, e non necessariamente a tutti gli utenti di instagram. Questo aspetto è molto importante: meglio avrete delineato il vostro pubblico di riferimento, maggiori saranno i risultati ottenuti dalla promozione del post.

Va anche detto che dovreste studiare dei colori appropriati in base all’effetto che volete ottenere: un nero per un aspetto più professionale, un blu per ispirare fiducia, un arancione per ispirare un approccio amichevole, e via dicendo. Ogni minimo dettaglio fa la differenza, quando si vuole promuovere un post su instagram.

La promozione di un post si paga?

Come abbiamo detto all’inizio, le promozioni dei post sono a pagamento. Instagram funziona con un meccanismo di asta secondo il quale, per ogni contenuto mostrato nel feed, si fanno delle domande e delle offerte.

Facciamo un esempio.

State scorrendo la vostra home. Se notate, mediamente ogni 3 o 4 post, spunta un annuncio o un post in promozione. Ciò significa che, in quel lasso di tempo, c’è stata un’asta virtuale automatica che ha visto diversi inserzionisti contendersi il posto.

Più sarà di punta l’orario, più saranno le offerte, anche in base al target di riferimento. Quindi, più sarà specifico il vostro pubblico più avrete la possibilità di incontrare poca concorrenza e, di conseguenza, spenderete di meno.

Difatti, il budget che impostate quando create l’inserzione non sarà speso in maniera uniforme.

Se imposterete un budget di 100 euro, possono essere spesi in un giorno come in un mese, a meno che non settiate manualmente le impostazioni. Impostandolo in maniera uniforme, però, rischiereste di non accaparrarvi gli spazi pubblicitari più importanti.

Se, per esempio, in uno spazio c’è un offerta massima di 50 centesimi, e voi avete creato una campagna dove il tetto massimo è di 25 centesimi, non prenderete mai quello spazio. Tuttavia, non è essenziale prenderli tutti: l’importante è che il vostro post sia ben visibile e che sia ben fatto.

Non avrebbe senso raggiungere 100.000 persone se poi solo 100 cliccano sul nostro post. Piuttosto, è meglio raggiungerne 1000 e far sì che tutte clicchino su di esso, anche perchè spenderete molto meno. Ad ogni modo, se non volete spendere neanche 1 euro, ci sono diversi modi di promuovere una foto su instagram gratis.

Si può promuovere una foto su instagram gratis? Come?

Nonostante le promozioni tramite instagram possano essere molto efficaci, non sempre i propri post raggiungono i risultati desiderati. Questo può essere dovuto a vari motivi: una foto fatta male, un pubblico di riferimento sbagliato, un budget troppo basso, poca dimestichezza con le promozioni in generale, e via dicendo.

Ecco perchè, per evitare situazioni spiacevoli, possiamo dire che è possibile promouovere una foto su instagram gratis. Il segreto, in questo caso, sta nell’usare gli hashtag!

Saperli usare è fondamentale, e può portare risultati inimmaginabili!

Consigliamo, appunto, di scaricare applicazioni come All Hashtag e Top Hashgat, in modo da trovare i migliori hashtag di sempre. Ricordate, però, di non esagerare col numero di hashtag sotto al post. Dato che il limite è 30, provate ad usarne 20 o 25.

Inoltre, cercate di usare hashtag della grandezza giusta del vostro profilo. Se un hashtag contiene troppi post, evitate di usarlo, perchè la vostra foto finirà immediatamente in basso, dato che vengono postati contenuti ogni minuto circa. Usando quelli di piccole e medie dimensioni, invece, avrete più possibilità di farvi notare.

Come promuovere una foto su instagram gratis con la geolocalizzazione

Avete presente quando, guardando una foto, notate che la persona che l’ha postata ha inserito un luogo? Ecco, questa è una maniera davvero intelligente di promuovere una foto su instagram gratis. Perchè? Ve lo spieghiamo subito.

Quando, usando la barra di ricerca, cercate un luogo in particolare, magari per la prossima vacanza, andate sulla sezione luoghi. Lì, se ci pensate, troverete tantissime foto di persone che hanno taggato quel posto in particolare. Se quelle foto vi sono piaciute, le aprirete, e probabilmente finireste sul profilo dei creatori senza rendervene conto.

Ecco che il creatore del post ha promosso la sua foto senza pagare un centesimo! Anche se non visitate il profilo, magari avete lasciato un mi piace impulsivo. Quindi, ogni qualvolta che caricate una foto, taggate un luogo che vi ispira.

I luoghi più grandi, come possono essere le città di Roma e Milano, avranno ovviamente una frequenza di pubblicazione molto elevata. Sono tantissimi gli utenti che, ogni minuto, caricano una foto taggando uno di questi due luoghi.

Quindi, provate a taggare città più piccole o più ricercate, anche estere, in modo da differenziare il vostro posizionamento e raggiungere più persone possibili!

E le didascalie? Come funzionano?

Le didascalie, che in linguaggio pubblicitario si chiamano copy, sono fondamentali per la riuscita di un post. Difatti, se studiate bene e scritte nel modo corretto, possono incitare l’utente a mettere un mi piace, a condividere, o a visitarvi e iniziare a seguirvi.

Ci sono tantissime didascalie vincenti, che hanno creato milioni di vendite anche con una o due parole inserite nel modo giusto. Per inserire una didascalia, tramite dispositivo mobile, dovrete fare click sul tasto (+) in alto e scegliere una foto. Sceglietela rimanendo sulla sezione “pubblica”, e cliccate sul tasto avanti in alto a destra.

Avrete, quindi, la possibilità di ritoccare la foto tramite gli effetti di instagram. Una volta finito, andate nuovamente avanti. Noterete che, nel primo rigo, c’è scritto “scrivi una didascalia…”. Qui, potrete sbizzarrirvi con la vostra fantasia, cercando di convincere l’utente a interagire con voi.

Consigliamo anche qui l’uso degli hashtag, perfetto per indicizzare il contenuto e inserirlo in una categoria. Molti sono anche soliti andare a capo, in modo da migliorare la leggibilità. Potrete usare anche un font o un carattere particolare per abbellire il contenuto.

In seguito, se lo volete, potrete taggare degli amici e dei luoghi. Infine, se li attivate, potrete creare una raccolta fondi, o promuovere il contenuto su Twitter, Tumblr o Facebook nello stesso momento. Una volta completati tutti i passaggi, troverete un tast a forma di “V” in alto a destra, ovvero il pulsante pubblica.

Conclusioni

Abbiamo scoperto insieme come promuovere una foto su instagram tramite le pubblicità e come promuovere una foto su instagram gratis. Scegliere il momento esatto per condividere un post e sponsorizzarlo è fondamentale, sia per la vostra attività che per il vostro profilo.

Sono milioni le persone che, giornalmente, mettono in evidenza i propri contenuti per farsi notare e ottenere una maggiore visibilità. Anche se l’inizio può essere molto difficile, dopo diversi test sarete in grado di ottenere i risultati che tanto desiderate.

Logicamente, bisogna fare molta attenzione al budget, in quanto senza accorgervene potreste aver speso ingenti somme di denaro. Distribuitelo come meglio credete e studiare sempre il target di riferimento. In alternativa, usate le metodologie gratuite per pubblicizzarvi.

Certo, i risultati non saranno uguali, ma saranno comunque notevoli! Infine, se volete conoscere altri trucchi e curiosità di tutto il mondo social, visitate il nostro blog, oppure visitate i nostri canali social dove sareti aggiornati periodicamente!

Summary
Promuovere una foto su Instagram, come nel 2020?
Article Name
Promuovere una foto su Instagram, come nel 2020?
Description
In questo articolo vediamo come promuovere una foto su Instagram gratis al meglio, in particolare senza buttare via soldi. E’ possibile ...
Author
Publisher Name
Visibility Reseller
Publisher Logo