Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli

come-vedere-i-profili-privati-su-instagram-senza-seguirli

Instagram rappresenta una finestra sulla vita di quasi qualunque individuo che abbia un minimo di interesse nei social network. Da Instagram, si ha accesso a un ventaglio di contenuti che ogni utente pubblica con la frequenza che preferisce.

Questi tipi di contenuti sono solitamente o foto o video che contengono qualunque cosa che sia ammessa dalle linee guida della policy di Instagram. In via generica, possiamo affermare che l’utente medio pubblica su Instagram contenuti inerenti alla propria vita, anche strettamente privata, o foto di se stesso – i cosiddetti selfie.

Ciò scaturisce molta curiosità negli altri utenti, poiché chiunque vuole farsi gli affari delle altre persone, in particolar modo se sono privati!

Purtroppo, però, non sempre è facile ficcare il naso nella vita altrui via Instagram. Non è facile, specialmente, nel momento in cui non segui l’account interessato e, quest’ultimo, ha impostato l’account come privato. Dunque, con queste impostazioni, sarà necessario seguire l’account di cui si vuole scoprire di più.

Spesso, però, capita che non si vuole dare la soddisfazione alla persona proprietaria dell’account privato di farle vedere che abbiamo mostrato interesse seguendo l’account. E, allora, la domanda è la seguente: come vedere i profili privati su instagram senza seguirli?

In primis, la risposta secca è che no, non ti potrò spiegare un modo per come vedere i profili privati su instagram: il profilo è privato per una ragione di privacy e Instagram ci tiene a rispettare la privacy.

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli: non è detta l’ultima parola

come-vedere-i-profili-privati-su-instagram-senza-seguirli-1

Come abbiamo già detto, non starò qui a spiegarti come vedere su Instagram i profili privati, poiché non c’è un vero e proprio modo per farlo. Però, ci sono delle vie trasversali per effettivamente non seguire una persona e vedere, comunque, i contenuti che pubblicano.

Prima di fare ciò, sarà necessario dire che Instagram non ritiene uno scherzo la privacy dei propri utenti, i quali, in mancanza di una policy forte sulla privacy, sarebbero molto più restii a pubblicare contenuti inerenti alla propria vita personale su un social che potenzialmente potrebbe raggiungere più di un miliardo di persone!

Infatti, su Instagram, accedendo alle impostazioni, troverai una lunga lista di preferenze riguardanti proprio sia la sicurezza che la privacy del tuo account.

La prima, in alto a tutto, è quella del profilo privato. Scegliendo questa opzione, gli utenti non potranno vedere più né le stories che pubblichi né i contenuti nel feed, a meno che non ti inizino a seguire – quando lo faranno, dovrai prima dare loro l’OK per seguirti; in altre parole, potrai filtrare i tuoi followers decidendo anche chi può seguirti e chi no.

Inoltre, con questa preferenza, nessuno potrà vedere i contenuti che pubblichi né nei luoghi né negli hashtag che inserisci nella descrizione. A meno che non ti seguano. Questa è, purtroppo per i più pettegoli, un’opzione che favorisce discrezione e riservatezza.

Questa non è l’unica limitazione applicabile a tutti i profili Instagram. Vediamo di più nel dettaglio.

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli: la privacy non è un optional

come-vedere-i-profili-privati-su-instagram-senza-seguirli-1

Dunque, adesso cerchiamo di capire in modo più approfondito come Instagram tutela la privacy dei propri utenti – dunque, rendendo difficile il come vedere i profili privati su instagram.

Oltre all’account privato, infatti, ogni utente potrà impostare delle limitazioni alle varie tipologie di interazioni possibili su questa piattaforma.

Potrai, infatti, accedere alla sezione “Controllo Commenti”, nella quale c’è la possibilità di scegliere a chi permettere di commentare i contenuti che pubblichi. Le opzioni sono: tutti, persone che segui e che ti seguono, persone che segui, i tuoi seguaci.

Inoltre, sarà anche possibile bloccare i commenti a degli utenti specifici, in modo tale che questi non avranno la facoltà di aggiungere un commento ai tuoi contenuti.

Un’altra interessante opzione preferenziale è quella relativa ai cosiddetti “Commenti offensivi”. Quest’ultima ti permetterà di nascondere, in modo automatico, tutti i commenti che potrebbero essere offensivi sia nei tuoi post, sia nelle tue storie, sia nei reels che nelle live video.

Purtroppo, il fatto che sia automatico significa che i commenti saranno filtrati da un algoritmo che non sempre riesce ad intercettare quelli che potrebbero essere commenti offensivi.

Per questo motivo, avrai la possibilità di attivare un filtro manuale, il quale ti darà la possibilità di nascondere commenti che contengono una frase o una parola specifica in qualunque contenuto postabile su Instagram.

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli: continuiamo…

come vedere su instagram i profili privati 4

Quella sopra spiegata non è l’unica restrizione possibile per la riservatezza degli utenti.

Infatti, sempre nella sezione privacy delle impostazioni, potrai decidere di impostare delle limitazioni ai tag. Le foto in cui sei taggato, infatti, possono anche apparire direttamente nel tuo profilo, nell’apposita sezione. Dunque, proprio in virtù di ciò, Instagram ti dà la facoltà di permettere i tag a: Tutti, Persone che segui, Nessuno.

Ancora, potrai decidere se approvare in modo automatico i tag nelle foto, oppure farli apparire direttamente nel tuo profilo – ma, anche in questo caso, potrai decidere se eliminare il tag dalla foto oppure tenerlo.

La sezione “Menzioni” ti permette di decidere a chi vuoi dare la possibilità di menzionarti.

Nella sezione “Controllo Storie” puoi decidere a chi nascondere le tue storie – anche a specifici utenti -, chi inserire nella lista dei cosiddetti “Amici Stretti”, a chi permettere le repliche e tanto altro ancora.

Altre opzioni degne di nota sono: lo status di attività, il quale sarà possibile modificare scegliendo di mostrarlo o meno; vedere la lista dei contatti bloccati, mutati o a cui hai applicato delle restrizioni.

Come vedi, ci sono tante opzioni inerenti alla riservatezza che puoi decidere in base a quanto e come vuoi esporti sulla piattaforma.

Ma, adesso, bando alle ciance e cerchiamo nel concreto come è possibile eludere le restrizioni su Instagram e, quindi, come vedere i profili privati su instagram senza seguirli!

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli: account fake

Dunque, vediamo nel dettaglio uno dei modi più semplici per vedere i profili privati su instagram. Ovviamente, ciò che diremo sarà nel pieno rispetto delle linee guida che Instagram stesso ha fornito.

Infatti, Instagram non pone alcuna particolare restrizione alla creazione degli account, men che meno su quelli fake. Le condizioni d’uso del servizio, pertanto, non vietano di creare profili alternativi al tuo, originale, per così dire.

È bene, però, ricordare che questi non devono assolutamente essere utilizzati per comportamenti scorretti, illegali o amorali, che potrebbero portare a conseguenze anche sul piano legale.

Chiarito ciò, per vedere un profilo privato su instagram potrai creare un profilo fake e utilizzare questo per richiedere la necessaria approvazione al profilo privato che intendi seguire.

Adesso, si pone un ulteriore problema: solitamente, il senso di rendere il profilo privato è proprio quello di evitare che personaggi loschi o sconosciuti vedano la propria vita.

Qual è la soluzione? Non semplicissima, ma fattibile: rendere, o quanto meno, far apparire il profilo fake creato un account vero o verosimile.

Come si fa?

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli: rendi vero il fake

Far sembrare il proprio profilo falso almeno un po’ vero non è certamente un’impresa semplice.

Innanzitutto, perché per far sì che il profilo non appaia falso, serve che questo sia associato ad un’identità o ad una persona che sia vera. Infatti, se crei un profilo con un nome fittizio e delle immagini che non possono indicare nulla sulla veridicità di una persona, probabilmente nessuno si fiderà di te.

In questo paragrafo, andremo a capire come fare sembrare il proprio fake più vero e, conseguentemente, come vedere i profili privati su instagram.

In primis, dovrai cercare di trovare l’immagine di una persona online. Attenzione: non prendere foto di persone esistenti. La tecnologia moderna ci ha permesso di progredire al tal punto che è possibile generare in modo casuale la foto di una persona non esistente, ma che sembra, a tutti gli effetti, vera.

Il nostro consiglio è di utilizzare la foto di una persona non esistente e iniziare il profilo come se fossi un’altra persona.

In secundis, non tutti saranno disposti ad accettare la richiesta di diventare seguaci se il profilo sembra di una persona completamente distante dalla propria cerchia di persone o dal proprio luogo in cui si risiede. Non ti apparirebbe strano se qualcuno dall’altra parte del mondo, con cui non hai alcun seguace in comune, ti iniziasse a seguire?

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli: rendi vero il fake 

come vedere su instagram i profili privati

Capito che creare un profilo fake e farlo sembrare vero non è affatto semplice, continuiamo a cercare di capire come fare per dargli una certa verosimiglianza. Come abbiamo già specificato poco fa, è necessario che il profilo fake che crei deve avere varie cose in comune con il profilo privato che si intende seguire, oltre a dover sembrare una persona vera.

Per far sì che la persona col profilo privato non si insospettisca, oltre a caricare foto in modo casuale della propria vita fittizia e di una persona inesistente, è necessario inserire alcune informazioni. Il mio consiglio è quello di inserire come luogo nella bio lo stesso posto in cui vive il profilo privato che si intende seguire.

La persona da seguire sarà più spronata a, quanto meno, accettare la richiesta di follow, vedendo che vive nella stessa sua zona.

Sarebbe opportuno seguire un buon contingente di persone che segue il profilo privato. Facendo così, la persona proprietaria del profilo privato penserà che la persona dietro il profilo fake è un suo probabile conoscente.

Un altro aspetto importante, dopo i following, sono i followers: per acquisire maggiore veridicità e affidabilità – e, conseguentemente, non sembrare un fake -, è molto importante avere un certo numero di followers, assieme a vari contenuti che appaiono veri, postati con una certa periodicità.

Per finire, la cosa migliore da fare per seguire un profilo privato con un fake è creare quest’ultimo e svilupparlo con tutti i consigli sopra elencati!

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli: aiutati con gli altri social!

Non c’è una vera e propria risposta alla domanda come vedere i profili privati senza, necessariamente, seguirli. Ma, abbiamo visto, ci sono alcune strategie trasversali che permetterebbero effettivamente di visualizzare i contenuti di un account impostato su un livello di privacy superiore.

Una di queste strategie è utilizzare gli altri social, come Facebook, per monitorare i contenuti pubblicati su Instagram. Infatti, se il proprietario del profilo privato decide di pubblicare lo stesso post su Facebook tramite Instagram, tutti avranno la facoltà di visualizzare il post postato accedendogli tramite il link postato su Facebook.

Ciò che ci dice il Centro assistenza di Instagram, al proposito, è: “Se una persona con un profilo privato condivide una foto o un video su un social network (come Twitter, Facebook, ecc.) usando Instagram, l’immagine sarà visibile su quel social network e il permalink del contenuto sarà attivo.

In altre parole, chiunque abbia accesso al link diretto/all’URL della foto potrà vederla.”

In altre parole, dovrai cercare gli altri canali social della persona interessata e controllare se questa utilizza le altre piattaforme per condividere contenuti tramite Instagram.

Armati di pazienza e cerca in modo oculato, ma bisogna dire che non tanti condividono lo stesso contenuto su Facebook utilizzando Instagram. Quindi, le possibilità di riuscita non sono altissime, ma mai dire mai!

Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli: conclusioni

Un altro consiglio che è importante dare è di non utilizzare le varie app che potresti trovare online poiché nessuna applicazione potrà mai farti vedere i profili privati su instagram: sono probabilmente tutte truffe e, quindi, sta’ attento. Potrebbero rubarti anche i dati.

Purtroppo, o per fortuna, dipende dal punto di vista, non c’è una soluzione al quesito del come vedere i profili privati su instagram senza seguirli.

Ci sono delle soluzioni, totalmente legali e rispettose della policy di Instagram, che possono aiutare, ma non assicurano il raggiungimento dell’obiettivo prefisso. Forse, la soluzione più semplice e diretta è di cliccare sul bottone Segui ed evitare di complicarsi la vita. No?

Summary
Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli
Article Name
Come vedere i profili privati su Instagram senza seguirli
Author
Publisher Name
Visibility Reseller
Publisher Logo