Cosa ci fanno Fedez e Luis Sal nudi? Cosa stanno combinando su Youtube? - Visibility Reseller

Cosa ci fanno Fedez e Luis Sal nudi? Cosa stanno combinando su Youtube?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Solitamente, il nudismo viene utilizzato per lanciare messaggi importanti.
In America diverse femministe lo hanno sfruttato per sensibilizzare l’opinione pubblica, di fronte al problema delle discriminazioni di genere sul lavoro. In altri casi, ad esempio, è stato scelto per evidenziare una causa a favore dell’ambiente. A volte, semplicemente, si vuole pubblicizzare il sito internet porno del fidanzato radunando, allo stesso tempo, migliaia di followers su Instagram.
Il discorso però è leggermente diverso per Fedez e Luis Sal.

Una promo esplosiva per un format di successo

Una foto, pubblicata su tutti i loro social. In primo piano loro, Luis Sal e Fedez, completamente nudi. Unica eccezione: una piccola porzione di muschio a coprire le parti più preziose del corpo.
Una mossa pubblicitaria decisamente ad effetto, ma che è servita per lanciare il poadcast più caldo di internet.
Lo scandalo, infatti, è servito per promuovere “Muschio Selvaggio”, il format youtube lanciato dai due influencer e pubblicato saltuariamente dal 14 gennaio 2020. Il format ha riscosso un enorme successo sulla piattaforma, raccogliendo quasi 250.000 iscritti nel giro di un mese. Un’enormità, per youtube, dove il pubblico è fortemente settorializzato a causa della diversa fruibilità di contenuti. Un video su questa piattaforma, infatti, dura, in media, una ventina di minuti, rendendo decisamente più scarno il plot degli influencer da seguire assolutamente. Inoltre, anche la barriera linguistica è un ulteriore barriera, poiché i sottotitoli automatici in lingua sono un’opzione da poco aggiunta grazie alla stretta collaborazione con Google.
In sintesi, non è pensabile raggiungere le stesse cifre degli altri social, ma grazie ad una formula divertente ed efficace, il suo Luis Sal-Fedez è riuscito comunque a spopolare con video della durata di due ore.

Muschio Selvaggio: il poadcast di youtube dove ogni argomento è ammesso

In primo luogo, è utile analizzare il format proposto. Il poadcast, infatti, è una chiaccherata di stampo radiofonico su argomenti vari. Uno dei pionieri di questo campo è Marco Montemagno, che pubblica quasi quotidianamente interviste “a tu per tu” sul tema della comunicazione.
Anche Fedez e Luis hanno deciso di lanciarsi in questa impresa, affrontando temi decisamente impegnativi e non di poco spessore. Dalla psicologia alla moda, dal fascismo alla Bibbia. Non c’è argomento al sicuro da questo diabolico duo, e spesso le loro conversazioni sono coadiuvate dalla presenza di ospiti di un certo spessore, come Vittorio Feltri. Naturalmente, sono ben accetti anche comparse di tutt’altro spessore, come l’episodio inaugurale che ha visto, come special guest, Bella Figo, volto noto della trash music  nostrana.

L’ennesimo successo social di Fedez

Il nudismo, questa volta, è stata una scelta tanto azzardata quanto azzeccata. La pubblicità provoca ed incuriosisce, il format piace e trova riscontro nel grande pubblico della rete. Fedez è divenuto vero guru dei social network da quando ha conosciuto Chiara Ferragni, ed anche questa volta ha fatto centro. La collaborazione di Luis Sal, però, è stata fondamentale. Lo youtuber bolognese, infatti, è un veterano della piattaforma, e ne conosce ogni meccanismo.
Al momento del promo di Muschio Selvaggio, la rete si è interrogata sul significato di questa pubblicità. Oggi, possiamo dire che era solo il preludio di un grande, ennesimo, tormentone social di successo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Dai un'occhiata anche a questi :)