Instagram registrazione in pochi step

Instagram registrazione

Instagram registrazione. Oggi scopriremo tutti gli step, uno dopo l’altro, per capire come registrarsi su instagram in modo semplice e veloce.

D’altronde, stiamo parlando di un social network famoso a livello mondiale, che non può mancare sui vostri cellulari.

E’ disponibile, però, anche in versione web e desktop, quindi non avrete necessariamente bisogno di uno smartphone per accedere. Una volta che avete completato la registrazione instagram, infatti, sarete pronti per condividere i vostri momenti più belli insieme agli altri.

Non importa se utilizzerete lo smartphone, il tablet o il computer. Tutto ciò di cui avrete bisogno, infatti, sarà una connessione internet e la registrazione instagram completata.

Difatti, una volta che avete capito come registrarsi su instagram, entrerete in possesso di un account personale.

Questo account vi consentirà di mettervi in contatto con tutte le persone che conoscete sul social, ma anche con le persone che non avete mai visto. D’altronde, Instagram offre una miriade di funzionalità utili per connettersi con gli altri ed instaurare nuovi rapporti interpersonali.

Non a caso, è il social più in voga del momento, ormai da qualche anno, i cui rivali sono solamente Facebook e TikTok. Neanche Twitter, social network gettonatissimo fuori dall’Italia, è in grado di competere con un rivale del genere.

Quindi, prima di vedere come registrarsi su instagram in modo semplice, vediamo un po’ quali sono le caratteristiche principali di questo social famosissimo.

Dopodichè, vedremo come fare l’instagram registrazione.

Instagram registrazione: perchè farla?

Se siete qui per l’instagram registrazione, molto probabilmente vi state chiedendo quali sono i motivi principali per cui dovreste farla. Innanzitutto, dovete sapere che instagram è un social gettonato non solo per l’intrattenimento, ma anche per il business.

registrazione instagram

Sono sempre di più gli imprenditori digitali, i network marketer e i social media manager che popolano instagram postando sempre contenuti. Allo stesso modo, sono solamente in crescita le aziende che vogliono posizionarsi online per accaparrarsi più clienti possibili.

Vi sarà senza ombra di dubbio capitato di imbattervi nel profilo di un ristorante, un hotel o una qualsiasi struttura ricettiva. Avrete anche visto profili di imprenditori che, dando al loro account un tema accattivante e postando solamente contenuti utili, ampliano la loro rete.

Chi fa il network marketer, per esempio, potrebbe trovare numerosi affiliati per la sua rete, così da generare più entrate possibili. Ultimamente, molti hanno anche imparato a lanciare campagne pubblicitarie mirate sul social, consapevoli del fatto che possono incrementare a dismisura le vendite.

Insomma, instagram è diventato il centro di tutto, sia per l’intrattenimento semplice, sia per le attività digitali online. Ecco perchè giornalmente vengono create diverse migliaia di profili nuovi, ed ecco perchè vi state chiedendo come eseguire l’instagram registrazione.

Di cosa ho bisogno per eseguire la registrazione instagram?

Quando arrivate all’interno della pagina di registrazione, vi saranno chiesti dei dati per poter completare il processo e accedere al social in men che non si dica.

come registrarsi su instagram

Prima di arrivare nella pagina dell’instagram registrazione, quindi, vi consigliamo di crearvi almeno un indirizzo email e possedere un numero di telefono valido. In questo modo, non dovrete andare a creare nessun account in fase di registrazione instagram.

Oltre al numero di telefono e l’indirizzo di posta elettronica, vi verranno chiesti nome, cognome, sesso e qualche altro dato per definire la vostra persona. In aggiunta, queste informazioni verranno salvate dal social in modo da offrirvi contenuti personalizzati e in linea con i vostri gusti e le vostre origini.

Potremmo anche suggerirvi, se non ce l’avete, di crearvi un indirizzo e-mail secondario. Quest’ultimo potrebbe servirvi in futuro, nel caso in cui dimentichiate le credenziali di accesso, per accedere.

Infatti, è possibile mandare i link per resettare le password o per ricordare il nome utente all’indirizzo e-mail secondario. Ecco perchè consigliamo di crearne uno semplice e non molto complicato per voi da ricordare, magari anche simile a quello principale.

Dopodichè, sarete pronti per eseguire la registrazione instagram!

Instagram registrazione in pochi passaggi col cellulare

Se volete eseguire la registrazione instagram tramite cellulare, la prima cosa da fare è senza ombra di dubbio quella di effettuare il download dell’applicazione. Come? Semplice: collegatevi al Play Store, App Store o Windows Store e digitate instagram nella barra di ricerca.

come registrarsi su instagram 1

Una volta trovata l’app ufficilae (di solito la prima), scaricatela e attendete l’installazione. Apritela, e individuate il pulsante con scritto Non hai un account? Cliccateci sopra e noterete la presenza del tasto Iscriviti, sul quale dovrete cliccare.

Verrete rimandati su una pagina di registrazione con diversi campi da compilare. In ognuno di essi, dovrete scrivere le informazioni richieste, come nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, e-mail e quant’altro. Volendo, è possibile eseguire l’Instagram registrazione anche tramite Facebook.

Difatti, cliccando su registrati tramite Facebook verranno inviati i dati già presenti sull’altro social, ottimizzando di gran lunga i tempi di iscrizione. Allo stesso modo, è possibile usare i comandi iscriviti con indirizzo e-mail iscriviti con numero di telefono.

Andanto sempre avanti tramite gli appositi pulsanti, dovrete solamente compilare alcuni dei campi richiesti, dato che gli altri saranno già compilati.

Dovrete anche scegliere una foto per il profilo, in modo che gli altri utenti possano vederla sin da subito. Se non volete, potrete comunque farlo in un secondo momento dopo la registrazione. Andando sempre avanti e completando gli altri step molto intuitivi, vi ritroverete con l’account creato e pronto all’uso.

Vi sarà anche proposto di seguire gli amici che avete sugli altri social, in modo da avere già una buona rete di contatti da cui partire. Questo sarà solamente a vostra discrezione, perchè potrete anche cliccare No e andare avanti nel modo che più ritenete opportuno.

Vi verranno anche mostrati dei profili cosiddetti consigliati, ovvero in linea con i vostri gusti o perchè hanno dei follower in comune con voi.

Cosa fare dopo essersi registrati?

Una volta completata l’instagram registrazione, non dovrete far altro che iniziare ad usare il social come fanno tutte le altre persone. Per prima cosa, potreste decidere di caricare una foto e scrivere nella didascalia una sorta di presentazione, se lo preferite.

 

Vi basterà premere il tasto col simbolo del (+) che si trova in alto per iniziare a caricare i vostri primi contenuti e condividerli con gli altri. Potreste, in aggiunta, decidere di iniziare a seguire qualcuno in modo che questi possano notarvi.

Quindi, andate sulla sezione trova amici o profili suggeriti, sempre nel vostro profilo. Lì troverete tantissimi utenti da seguire. Essi vi verranno mostrati sia in base all’affinità col vostro profilo, sia in base ai collegamenti che avete sugli altri social.

In questo modo, trovare persone che già conoscete o con cui condividete qualche esperienza sarà ancora più semplice. Ciò è possibile grazie agli algoritmi di instagram e ai dati forniti dagli utenti, che permettono di rilevare più facilmente le affinità.

Per seguire una persona, dovrete cliccare sul suo nome utente e pigiare il pulsante ”segui”. Se l’account è privato, non vedrete nessun contenuto, e dopo il segui la persona dovrà accettare la vostra richiesta.

Se, invece, l’account è di tipo business o comunque pubblico, potrete vedere sin da subito i contenuti di quella persona. Quindi, anche se non la seguite, avrete comunque la facoltà di entrare nel suo profilo e vedere foto, video e quant’altro.

Potrete comunque cliccare sul tasto segui, che non avrà bisogno di nessuna conferma da parte dell’utente. Una volta seguito l’account, i contenuti, come anche le storie, spunteranno nella vostra home, detto anche feed.

Come prima cosa, vi consigliamo anche di pubblicare una storia, così da far vedere agli altri che siete già attivi sul social più famoso al mondo!

Pubblicare una storia in 10 secondi

Dato che sapete già come funziona l’instagram registrazione da smartphone, vogliamo mostrarvi come pubblicare una storia in pochissimo tempo. Ciò vi servirà a capire, in seguito, come fare le storie per condividerle con i vostri amici.

Logicamente, adesso vi mostreremo i passaggi basilari per la condivisione di una storia. Alcuni utenti impiegano anche 15 o 30 minuti per ritoccarl. Anche per inserire bene i testi, gli sticker, i tag, gli hashtag e tutto ciò che può servire per abbellirla.

D’altronde, le stories sono uno strumento potentissimo, usato anche dagli influencer per massimizzare le vendite. Basti pensare allo swipe up, che consente di rimandare gli utenti in una pagina di vendita. Tramite queste operazioni, i content creator generano vendite guadagnando commissioni dai rivenditori.

Ma questi sono argomenti che non tratteremo in questa sede, altrimenti la guida diventerebbe un vero e proprio romanzo a tema marketing! Quindi, vediamo un po’ come pubblicare una storia in pochi secondi dopo aver effettuato la registrazione instagram.

Gli step fondamentali

Come per caricare un contenuto, cliccate sul simbolo col (+) in alto a destra. Vi si aprirà una pagina dove troverete le foto della galleria interna del vostro cellulare.

Troverete anche dei pulsanti con scritto Pubblica, storia, reel, diretta. Ognuno di essi serve a caricare un diverso tipo di contenuto. Nel nostro caso ci interessa il pulsante storia.

Cliccateci sopra e si aprirà una fotocamera. Scattate la foto e, dopodichè, premete il pulsante Invia a che si trova in basso a destra.

Una volta cliccato, potrete inviarla ad un amico che vi verrà suggerito, oppure condividerla sul vostro profilo. Per caricarla sul vostro profilo, dovrete cliccare il pulsante condividi vicino alla voce La tua storia. In questo modo, gli altri utenti potranno vedere la foto tra le vostre storie.

Ovviamente, ciò serve semplicemente a caricare una storia sul momento. Volendo, potete anche ritoccarla tramite i vari pulsanti che trovate nella fotocamera di cui abbiamo parlato qualche rigo sopra.

Se, invece, volete caricare una storia dalle foto della vostra galleria, dovrete sempre andare nella fotocamera. Da lì, in basso a sinistra, cliccare sulla miniatura che vedete, per essere reindirizzati nella galleria del cellulare.

Selezionate, quindi, una foto a vostra scelta e caricatela come abbiamo fatto prima. Ecco che, dopo la registrazione instagram, avete già imparato le funzioni basilari del social più famoso al mondo!

Instagram registrazione: da computer

L’instagram registrazione da computer è ancora più semplice di quella da cellulare. Non dovrete far altro che recarvi sul sito www.instagram.com e compilare il form che si trova sul lato destro dello schermo.

All’interno, dovrete riempire gli appositi campi digitando i dati richiesti, come il nome, il cognome, l’email, il numero di telefono e così via. In pochi minuti, sarete riusciti ad eseguire la registrazione instagram senza nessuna competenza tecnica particolare.

Come prima, se vi viene richiesta un’email secondaria, inseritene una facile da ricordare e al quale avete accesso. Questo passaggio è essenziale per il futuro. D’altronde, non ci sarebbe niente di strano a dimenticarsi la password e non sapere come recuperare l’account.

Se volete, è anche possibile eseguire l’instagram registrazione tramite Facebook o attraverso Google. Dovete semplicemente premere i comandi appositi e la registrazione sarà eseguita quasi automaticamente.

Ciò, inoltre, sincronizzerà gli account dei vari canali in modo da trovare subito nuovi follower e utenti da seguire con cui condividere i contenuti. Tra l’altro, instagram e facebook sono collegati perchè appartenenti allo stesso proprietario, ovvero Zuckerberg.

Una volta dentro, i comandi saranno quasi identici a quelli presenti nell’applicazione, con la sola differenza che sono posizionati in punti diversi. Per esempio, per recarvi nel vostro profilo, non dovrete cliccare in basso a destra, ma in alto a destra.

Sappiate anche che, se avete Windows 10 come sistema operativo, è possibile scaricare e fare la registrazione instagram tramite l’app ufficiale.

Conclusioni

L’instagram registrazione è un processo abbastanza semplice che, tra l’altro, richiede una piccola manciata di minuti. Sapere che siamo di fronte ad uno dei social più importanti  al mondo sia in termini di utilità che di download, attira sicuramente l’attenzione.

Non a caso, stiamo parlando della piattaforma social più utilizzata dai business, dalle società e dagli imprenditori che vogliono distinguersi. Migliaia e migliaia di persone si sono arricchite creandosi dei nuovi lavori online in cui la flessibilità e la comodità regnano.

Certamente, l’impegno da mettere all’inizio è veramente tanto, dato che si tratta di una vera e propria impresa. Sono tantissimi quelli cheogni giorno ci provano, ma puntualmente falliscono.

Quindi, ora che sapete come registrarsi su instagram, non vi resta che vedere le altre sezioni del nostro blog , oppure visita i nostri canali social per scoprirne di più!

Summary
Instagram registrazione in pochi step