Nascondere Attività Instagram come si fa?

nascondere le attività su Instagram – Visibility Reseller

L’unico modo per nascondere le attività di Instagram era quello di modificare lo status del proprio account, impostandolo come privato: questa soluzione permetteva soltanto ai propri follower di visualizzare i post pubblicati, i like e i commenti rilasciati durante la navigazione sulla piattaforma. Inoltre grazie a questo status, i mi piace non erano più visibile nel feed “Attività”. L’alternativa era bloccare in modo diretto quegli utenti che commentano troppo o con frasi offensive e che quindi non dovevano vedere le attività sul social.

Come nascondere le attività su Instagram con l’ultimo aggiornamento di Instagram?

Tuttavia con l’ultimo aggiornamento, Instagram ha rimosso la funzione “Segui già”, rendendo praticamente impossibile vedere l’attività degli utenti seguiti. Accessibile da un cuoricino in basso a destra, questa sezione era sconosciuta ai più che utilizzano il social senza doppi fini.

Ma allo stesso tempo, era una sezione semplicemente indispensabile per tutti coloro che usano il social per spiare le attività del proprio partner o i mi piace e i commenti lasciati da amici o conoscenti. Si tratta di un importante passo in avanti per scongiurare casi di stalking e bullismo e per salvaguardare in generale la privacy dei propri utenti, evitando di far sapere a tutti quando e come si utilizza l’applicazione

Ulteriori misure per nascondere le attività su Instagram

Non far conoscere agli altri utenti le proprie attività su Instagram è una delle misure fondamentali se si vuole proteggere la propria privacy su Instagram. Una delle funzionalità meno conosciute che permette di diventare ancor più invisibili sulla piattaforma è quella che permette di nascondere lo stato online. Ogni qual volta un utente si trova nella pagina di messaggistica di Instagram Direct oppure nella sezione “Invia a” quando sta caricando una Storia, si trova davanti una lista di utenti. Tra questi, alcuni sono affiancati dalla scritta “Attivo ora” con un puntino verde accanto, altri invece no.

I primi sono gli utenti che si trovano online in quel momento. In questo modo potrà sapere conoscere l’ultimo accesso effettuato su Instagram: viene riportato infatti l’orario indicativo dell’ultimo accesso.

La procedura per nascondere lo stato su Instagram è molto semplice e richiede solo alcuni passaggi: con un dispositivo Android basta aprire il menu delle Impostazioni, recarsi su “Mostra lo stato di attività” e disattivare l’opzione. Quelli che invece possiedono uno device iOS, invece, devono aprire le “Opzioni” e fare click prima sulla voce “Privacy e Sicurezza” e poi su “Mostra lo stato di attività”, disattivando l’opzione.

Come attivare le notifiche oppure l’unico modo per nascondere le attività di accesso del registro notifiche di Instagram - Visibility Reseller
Come attivare le notifiche oppure l’unico modo per nascondere le attività di accesso del registro notifiche di Instagram – Visibility Reseller

Cosa accade quando si disattiva lo status

Quando viene disattivato lo status su Instagram ci sono tre dirette conseguenze: la prima è ovviamente il fatto che nessun utente è più in grado di sapere quando si è online; la seconda è che viene eliminato l’ultimo accesso; la terza è che non è più possibile sapere quali utenti sono online in quel momento. Quindi disattivando lo status online su Instagram, è vero che aumenta la propria privacy, ma al tempo stesso non sarà possibile sapere se un altro utente è al momento online o quando ha eseguito l’ultimo accesso.

Nascondere le attività su Instagram: è finita l’era in cui si poteva spiare?

Dopo che instagram ha rimosso la funzione “seguiti”, è diventato impossibile spiare e controllare i propri follower. Quindi nascondere le attività su Instagram ha reso difficile controllare a quali post mettono mi piace i nostri amici.

Chi non amava spiare amici e seguaci su Instagram? La funzione seguiti era da sempre un metodo molto utile per controllare a chi si mettono like, commenti e altre interazioni. Questa sezione, quindi, sta subendo sempre più il declino, andando a scomparire.

Anche questa volta, il team del social network sta pensando il più possibile a tutelare la privacy dei propri utenti.

Se sei tu a non voler essere spiato, puoi decidere di nascondere lo stato delle attività su Instagram grazie ai nostri suggerimenti. Quello che devi fare per prima cosa è avviare innanzitutto l’app di Instagram.

Naturalmente, i nostri consigli valgono sia che tu abbia uno smartphone iOS che Android.

Come attivare le notifiche oppure l’unico modo per nascondere le attività di accesso del registro notifiche di Instagram - Visibility Reseller
Come attivare le notifiche oppure l’unico modo per nascondere le attività di accesso del registro notifiche di Instagram – Visibility Reseller

Nascondere le attività su Instagram con Android

Facciamo prima di tutto un tap sul menu per accedere al nostro profilo, e poi un ulteriore tap sui tre puntini in alto a destra. Da qui, poi, si aprirà un altro menu che dovremmo scrollare fino a visualizzare lo stato delle attività. Non basterà altro che posizionare su Off questa voce, e poi portiamo il tasto verso sinistra affinchè diventi grigio.

Oppure puoi decidere di nascondere le attività su Instagram, semplicemente rendendo privato il proprio account. Desideri che solo alcune persone possano vedere il vostro profilo Instagram? Allora non dovrai fare altro che rendere il tuo profilo privato accedendo dal menu opzioni in alto a destra.

Attivando l’opzione “account privato”, che troverai in fondo, solo i seguaci autorizzati potranno vedere e commentare le foto. Chi desidera seguirvi dovrà inviarvi una richiesta.

Nascondere per un solo utente: bloccalo

Qualche utente lascia frasi offensive? Con Instagram è possibile tutelare la propria privacy, per bloccare una persona dovrai solo andare sul suo profilo, accedere al menu, entrare nelle opzioni e scegliere la voce blocca. Così questa non potrà più commentare o vedere i vostri contenuti.

Inoltre, puoi decidere di preservare i tuoi contenuti attraverso i watermark. Queste sono delle scritte trasparenti che si applicano alle foto. Con questo metodo è possibile proteggere le proprie immagini da un eventuale utilizzo non autorizzato. Quindi un watermark è utile per la tua sicurezza, poichè rappresenta una sorta di diritto d’autore.

Instagram, ormai è un social sempre più utilizzato e sono milioni gli account attivi ogni giorno e altrettanto i contenuti condivisi degli utenti. Il suo successo è dovuto all’immediatezza d’uso e al fatto che sia possibile condividere le proprie emozioni attraverso foto e video. Questi sono contenuti molto apprezzati dagli amanti del web. Proprio per questo, la piattaforma ti offre la possibilità di scegliere se mostrare o no le attività che compi sul social network.

Scopri tutte le novità su instagram, che trovi nella sezione dedicata del nostro blog.

Abbiamo parlato di  nascondere le attività di Instagram. Scopri altri articoli nel Blog di Visibility Reseller.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Chi guadagna, Fedez o la Ferragni?

Essere un influencer, soprattutto per un italiano, è ormai diventato un vero e proprio scopo nella vita. Spopolare sui social, partecipare agli eventi esclusivi, essere

E’ possibile fare repost su Instagram ? - Visibility Reseller

Repost instagram, come si fa?

How to repost on instagram, non è presente su Instagram Il tasto “Condividi” che tanto viene utilizzato dagli utenti su Facebook e su Twitter, ma allora, come

Perchè aprire una pagina FB - Visibility Reseller

Perché aprire una pagina Facebook?

Perché aprire una pagina anche aziendale o per un negozio su Facebook? Se possiedi un’attività online sicuramente sai benissimo che l’immagine è molto importante e